Un Libro utile alle famiglie in trasformazione: Non è colpa tua

Consigliato
Argomenti
Non e colpa tua

Marco, bambino vivace e sensibile, presto si accorge dei litigi di mamma e papà e crede che sia tutta colpa sua, perché è maldestro e disordinato. Una mattina il papà gli comunica che andrà a dormire in albergo e Marco si convince che non gli voglia più bene. E’ preoccupato, confuso, ha paura; i brutti pensieri prendono il sopravvento perfino durante le partite di calcio.

Pubblicato il
Continua

Libri utili alle famiglie in fase di separazione

Argomenti
libri utili per la separazione con bimbi

Rabbia, paura, senso di colpa, solitudine: queste sono alcune delle emozioni che provano i figli durante la separazione dei loro genitori, perchè la separazione di mamma e papà è un evento che sconvolge tutta la famiglia e i bambini, spettatori impotenti, ne sono toccati ancor più dei genitori. Segnaliamo due libri, uno dedicato alle famiglie con bimbi piccoli e l’altro con bambini un po’ più grandi.

Pubblicato il
Continua

Chi è il mediatore familiare?

Consigliato
Argomenti

Sara, durante un acceso confronto con l’ex marito, esclamò: “Voglio un alleato!”. Alcune persone, proprio come Sara, si rivolgono alla Mediazione con il bisogno di trovare qualcuno che rafforzi le proprie ragioni. Il ruolo del mediatore familiare, tuttavia, non può essere questo: il mediatore familiare non è alleato delle parti, è l’alleato della Relazione.

Pubblicato il
Continua

Mediazione familiare: tutte le coppie sono mediabili?

Consigliato

A volte capita, come a Roberto, di vivere il conflitto non come un mezzo ma come un fine, sperando che sua moglie scompaia non solo come coniuge ma anche come mamma; oppure come a Maria Grazia che ha vissuto una storia in cui violenza fisica e paura hanno dominato le sue giornate; o, infine, come ad Angela che pretende dalla Giustizia soluzioni che la Mediazione non può offrire perché ha bisogno che sia un Giudice a prendere delle decisioni per lei.

Pubblicato il
Continua

Due fratelli, un unico cuore

Consigliato

Buongiorno, ... le chiedo la gentilezza di leggere quanto scriverò e magari darmi un consiglio....
Provo a sintetizzare la situazione.
E 'da qualche mese che io e mio marito abbiamo iniziato a frequentare un bimbo di anni 11 da un…

Cara signora, anzitutto esprimiamo a Lei ed a Suo marito la nostra stima per l'aiuto che state dando a questi bambini. Rispetto alla domanda che ci pone, Le consigliamo di presentare una segnalazione (in proprio o tramite un legale) al Tribunale dei minori…

Pubblicato il
Continua