Neonato che cresce poco – provo a proporre il biberon?

Pubblicato il
Consigliato

Buongiorno, sono la mamma di un bambino di quasi quattro mesi, è nato di 4020 gr e ora pesa 6430 gr. Nell’ultimo mese è cresciuto di 180 gr.
Lo allatto 5 volte al giorno, su sua richiesta, il resto del tempo lui è buono, vivace, dorme tranquillo, non ci sono problemi di alcun tipo.
L’unica cosa che mi preoccupa è che a fine pasto si lamenta, a volte per un ruttino, altre volte piange un po’ ma dopo poco smette. H
o provato ad attaccarlo più spesso, ma dopo qualche ciucciata smette e non chiede di mangiare in altri momenti. Come mi devo comportare?
Che sia il caso di provare a proporre un biberon a fine pasto?
Vi ringrazio.

Cara mamma,
l’accrescimento dei neonati allattati al seno ha un andamento più rapido nei primi due mesi per poi rallentare gradualmente creando, a volte, ansia nelle mamme che si aspettano un andamento costante o paragonano i loro piccoli con bambini allattati artificialmente. Inoltre l’aumento di peso dev’essere valutato in rapporto al percentile della nascita, all’accrescimento della statura e della circonferenza cranica, al benessere generale del bambino.

Sicuramente il pediatra avrà valutato la salute del bambino e dalla sua stessa descrizione si deduce che il bambino sta bene così com’è. Non occorre far altro se non quello che ha fatto fin’ora fidandosi dell’ottima capacità di autoregolazione dei bambini.

Segnala Evento - Luogo

Torinobimbi.it pubblica le iniziative di chi aderisce al portale. Puoi aderire a Torinobimbi.it e segnalare eventi, corsi, feste, manifestazioni, estate ragazzi.

Contattaci per avere informazioni sulle modalità di adesione.
Se non hai ancora sottoscritto l'adesione puoi segnalarci comunque la tua iniziativa, la pubblicheremo a nostra discrezione.