L’arte di ricucire – Gruppo per famiglie separate e ricomposte

Consigliato
Argomenti

L’arte di ricucire è un progetto offerto per offrire sostegno alle nuove famiglie che si sono create dopo la separazione. Le famiglie ricomposte, infatti, sono una realtà in notevole aumento e spesso presentano una complessità relazionale che richiede uno spazio di accoglienza e supporto, al fine di prevenire situazioni di malessere nei suoi componenti e tutelare i minori coinvolti. Gli incontri hanno l’obiettivo di favorire il confronto in gruppo sulle problematicità, ma anche sui punti di forza che le nuove situazioni familiari portano con sé, rafforzando il senso di competenza coniugale e genitoriale e le capacità di flessibilità personali. Il gruppo è aperto a persone (singoli o coppie) che hanno vissuto una separazione e che hanno formato una nuova famiglia. Progetto offerto alla cittadinanza dal Centro Relazioni e Famiglie di Torino, in collaborazione con la cooperativa Stranaidea e l’Associazione PuntoPsiche. Incontri gratuiti il sabato mattina a partire da Gennaio 2019.

Continua

Spazio di incontro e gioco

Consigliato

Arriva il freddo e trovarsi tra amiche con i bambini piccoli non è facile come d’estate. Aspettiamo tutti i mercoledì mattina le mamme con i bimbi che hanno voglia di ritrovarsi con le loro amiche per fare due chiacchiere mentre i figli giocano in un luogo accogliente e adatto a loro. Ti mettiamo a disposizione una sala con arredi e giochi di tipo montessoriano, tutto ciò che ti occorre per allattare o scaldare la pappa, il fasciatoio e se vuoi il servizio caffetteria a cura di Caffetteria dei Fiori. Il servizio è disponibile su prenotazione, chiamando la segreteria e riservando lo spazio in anticipo, per le mamme con bambini da 0 a 36 mesi tutti i mercoledì dalle 10,30 alle 12.

Continua

Ben – essere Mamma

Consigliato

Per vivere il tuo essere mamma e donna in modo sereno e rilassato. Un gruppo creato ad hoc, in luogo sicuro ed accogliente dove dare un nome ed un senso alle tue emozioni. Gli incontri si divideranno tra un momento di training autogeno (utile tecnica di rilassamento) ed uno di condivisione emotiva. Tutti i lunedì. Prenotazione obbligatoria. Per info, costi e contatti: Dott.ssa Ilaria Mirenghi 3398279022

Continua

Tour Mystery Kyds

Consigliato

Mystery Kids è un’entusiasmante nuova attività ludico/creativa per bambini a caccia di misteri per le vie del centro storico di Torino. Guidati dalla strega Smeralda dovranno risolvere enigmi per scoprire dove si nascondono streghe, fantasmi e vampiri durante il percorso. Un Gioco-spettacolo in centro tra indizi, apparizioni, enigmi da risolvere e tanto divertimento.

Continua

Oggi … Coccole!

Consigliato

Corso di massaggio al bambino per mamme e/o papà con i loro figli (0-12 mesi). Il massaggio al bambino è un’esperienza di profonda rela­zione affettiva, un momento speciale di benessere e diverti­mento. Aiuta i genitori a riconoscere i segnali del figlio e sintonizzarsi con i suoi bisogni e promuove nel bambino la conoscenza delle parti del proprio corpo, sviluppando l’immagine di sé. Il massaggio inoltre rilassa il bambino, lo aiuta a dormire meglio, previene e allevia eventuali situazioni di disagio, legate a coliche, dentizione e disturbi del ritmo sonno-veglia. In un’atmosfera allegra e accogliente i genitori potranno confrontarsi tra di loro sulle esperienze vissute con i propri figli e sulle emozioni relative all’avventura dell’essere genitori. Lezione di prova gratuita giovedì 5 ottobre 2017. Il corso si tiene il giovedì dalle 10 alle 11

Continua

A piedi nudi tra le fiabe

Consigliato

Percorso ludico-teatrale tra le fiabe per bambini. Un viaggio fatto di magia e fantasia che prende vita attraverso fiabe e racconti. Grazie al gioco di finzione i bambini potranno immedesimarsi liberamente nei personaggi dei racconti coinvolgendosi attivamente. Il linguaggio dell’interpretazione teatrale verrà scoperto sempre sotto forma di gioco. Ciascun incontro sarà caratterizzato dalla lettura di un racconto, di seguito i bambini verranno introdotti ad una serie di giochi teatrali in un percorso didattico che prevede l’interpretazione dei personaggi, l’uso creativo dello spazio scenico, del corpo, della voce, degli oggetti e dei costumi per vivere appieno lo spirito e le vicende del racconto.  Il Venerdì dalle 17.45 alle 18.45 a cura di Ass. Teatrulla.

Continua

Corso di allattamento al seno

E’ dimostrato che, tra tutto ciò che può aiutare una Mamma a mantenere l’allattamento, è davvero importante frequentare gruppi di sostegno da Mamma a Mamma. Il corso è rivolto alle Mamme che hanno allattato o che stanno allattando e si propone l’obiettivo di trasmettere una conoscenza di base dell’allattamento al seno, prendendo spunto dal corso per Operatori Sanitari OMS/UNICEF. Al termine del corso le partecipanti saranno in grado di offrire aiuto alle Mamme attraverso incontri di gruppo, individuali e consulenze telefoniche. La durata del corso è di 20 ore + 4, suddivise in sei incontri, a partire dal primo venerdì di novembre, dalle ore 9,30 alle ore 13,30. Tra gli argomenti che verranno trattati: – Mamme che aiutano altre Mamme: come offrire un aiuto efficace; – Il latte di Mamma: il miglior nutrimento per tutti i Bimbi;  L’allattamento al seno fa bene ai Bimbi ma anche alle Mamme;  Tutte le Mamme hanno il latte?  l segreto dell’allattamento al seno: l’incontro perfetto tra Mamma e Bimbo;  La poppata va in scena: rappresentazione di situazioni interessanti; – La preoccupazione più grande: mangerà abbastanza? La cura del seno e gli imprevisti dell’allattamento; – Nutrire le Mamme che allattano; Quando il Bimbo non si attacca al seno; Strategie per aiutare una Mamma che offre anche l’aggiunta al suo Bimbo; Riflessioni sui 10 passi e sui 7 passi Esiste un Codice … e altro ancora… Il corso sarà condotto da Maria Cristina Baratto, Ostetrica, Consulente Allattamento Materno IBCLC, formatrice in tema di allattamento di Operatori Sanitari e Mamme, Ostetrica dal 1989, si occupa di formazione dal 1998, ha contribuito alla nascita del primo gruppo di aiuto tra mamme a Torino nel 1999.

Continua

Propedeutica gioco danza

Consigliato
Argomenti
corso di gioco danza per bambini dai 3 anni

Gioco danza: attraverso il gioco il bambino impara a muoversi all’interno di uno spazio a tempo di musica; si lavora molto sulla libera espressione corporea e sull’immaginazione con l’uso di fiabe e oggetti. Propedeutica alle danza: si inizia ad entrare nel mondo della danza con esercizi a terra, in centro e piccole diagonali. Il tutto rispettando la fisicità e l’evoluzione del bambino. La nostra filosofia è la centralità dell’individuo (grande o piccolo) ciò significa che si rispettano le doti e le si sviluppano grazie alla danza e all’uso della musica. Il nostro obiettivo e’ quello di provare a trasmettere ai nostri allievi la passione per una disciplina molto affascinante. gli orari per bambini dai 3 ai 4 anni è dalle 16.30 alle 17.30 e per bambini dai 4 anni ai 6 è dalle 17.15 alle 16.15.

Continua

Scuola di Mountain Bike Anemos-Happy Trail per ragazzi da 9 anni in su

Consigliato
Argomenti

Con gli Istruttori Nazionali di mountain bike e i Maestri FCI di Anemos, suddivisi in gruppi omogenei per età e abilità, i ragazzi, dopo un adeguato riscaldamento, affrontano giochi e esercizi in mtb per migliorare la tecnica di guida, per allenarsi a pedalare e per divertirsi insieme. L’attività segue l’anno scolastico e si svolge tutti i sabati pomeriggio, dalle 15:30 alle 17:30, alternando incontri nell’area protetta e delimitata del Parco delle Vallere di Moncalieri, sul confine con Torino, in corso Trieste, 98,  a lezioni itineranti per consentire ai partecipanti di conoscere altri percorsi mtb del nostro territorio. L’attività è sospesa da metà dicembre a fine febbraio. E’ possibile partecipare gratuitamente a una lezione di prova. Costi e modalità sul nostro sito.

Continua

Corso bimbi sicuri

Corso bimbi sicuri a Torino

Corso bimbi sicuri: un corso della durata di due/tre ore che attraverso una moderna visione della prevenzione porterà la riduzione degli incidenti mortali in età pediatrica. Dal periodo gestazionale, cioè dalla gravidanza alla nascita e durante tutto l’accrescimento, la prevenzione mette l’accento su particolari temi che sono propri di questi momenti. Non abbiamo la presunzione di riuscire ad insegnare a un genitore come proteggere il proprio bambino, bensì intendiamo evidenziare i problemi come il soffocamento, la SIDS, i traumi e l’annegamento che purtroppo ancora oggi esistono. Il bambino, soprattutto sotto i quattro anni, rischia di perdere per sempre  il sorriso perché chi è vicino a lui con il compito di sorvegliarlo non riconosce  il pericolo. Il nostro intento in questo progetto Bimbi Sicuri è quello di fornire semplici informazioni  su elementi di base che possono fare la differenza, puntando  i riflettori sull’importanza di fare prevenzione, frutto di studio  e analisi di incidenti gravi e a volte anche mortali che non devono più ripetersi. Questo metodo di fare informazione, adottato in altri Paesi ha cominciato a dare i suoi frutti: il numero degli incidenti è diminuito e continua a scendere.  Partecipando ai nostri eventi Bimbi sicuri potrete imparare le manovre di disostruzione pediatriche e i consigli utili per la sicurezza dal momento della nascita del bambino: – in culla: la posizione durante il sonno e  le caratteristiche dell’ambiente;  – in strada: trasportare i bambini in auto e le norme per quando gireranno per le strade e andranno in bicicletta;  – in casa: prevenire i traumi e le intossicazioni;  – in acqua: i consigli per evitare l’annegamento in piscina e in mare;  – a tavola: tagliare gli alimenti che attraggono maggiormente il gusto dei bambini e in che quantitativi somministrarli. Manovre di disostruzione pediatriche. Nonostante tutte le attenzioni che un bravo genitore, nonno, maestra, baby sitter, possa dare al bambino, è importante ricordare che gli incidenti possono comunque accadere:  in questi casi è fondamentale essere in grado  di agire, intervenendo adeguatamente con consapevolezza  e tempestività. Conoscere per salvare: è il nostro motto. Per attivare un corso in associazioni scuole o aziende chiamare il formatore Barbra Durand o scrivere a disostruisci.torino@gmail.com.

Continua