3 - 6 Anni  L'esperto risponde  Psicologia 

Un nuovo papà

Salve, vi contatto perchè ho un bimbo di 4 anni e sono separata da quando il piccolo aveva pochi mesi. Ora ho un nuovo compagno e lui lo ha accettato. Con me lo definisce il suo papa' ed e' felice, …
Cara mamma, sarebbe opportuno e significativo avere informazioni sul papà del bambino: se il bambino lo frequenta, che tipo di rapporto hanno, come il papà vede questa sua nuova relazione e se ne hanno parlato tra di loro … Nella situazione …

Pubblicato Venerdì 17 Aprile 2015 da Cristina Montanaro
Consigliato per
3 - 6 Anni 
Genitori 
Argomenti
Consulenza 
Educazione 
Psicologia 
Continua

Perché mia figlia non mi vuole più?

Ho una bimba di 3 anni e mezzo molto sveglia per la sua età. Ha frequentato il nido e ora va alla scuola materna. Dopo pranzo la va a prendere la nonna e sta con lei finché non torno dal …
Cara mamma, parto dal fondo, esortandola a non scoppiare a piangere davanti alla bambina, qualora ciò accadesse. Se la bambina attua il comportamento da lei descritto solo con lei, probabilmente sta manifestando una forte rabbia nei suoi confronti, per cui la …

Pubblicato Lunedì 23 Marzo 2015 da Cristina Montanaro
Consigliato per
3 - 6 Anni 
Genitori 
Argomenti
Consulenza 
Educazione 
Psicologia 
Continua

Fratello e sorella

Buonasera. Ho un maschio di 6 anni e una femmina di 7. Non è la prima volta che li trovo insieme nel letto nudi a strofinarsi. Questa sera lui le ha tolto le mutandine mentre lei guardava un cartone animato …
Cari genitori, intervenite, affinché gli episodi in questione non si ripetano, in questo modo: -  dite ai vostri bambini che solo i grandi provano piacere con un'altra persona e che non si può provare piacere tra fratello e sorella, tra parenti e …

Continua

Dopo l'arrivo del fratellino rfiuta la scuola con urla e pianti

Salve, con l'arrivo del fratellino, mio figlio di cinque anni e mezzo, dopo essere andato normalmente alla scuola materna nella settimana successiva alla nascita, ha cominciato a manifestare momenti di tristezza (così lui li definisce) e a rifiutare categoricamente la …
Cara mamma, sì, purtroppo decidere di non mandarlo a scuola è stato un errore: il bambino ha ottenuto ciò che desiderava, ovvero non andare a scuola, e adesso non ha nessuna intenzione di rinunciare a questo privilegio. Da quanto lei scrive, il …

Pubblicato Mercoledì 11 Febbraio 2015 da Cristina Montanaro
Consigliato per
3 - 6 Anni 
6 - 10 Anni 
Genitori 
Argomenti
Consulenza 
Educazione 
Psicologia 
Continua

Con la nascita del fratellino non vuole più andare a scuola

Salve, con l'arrivo del fratellino, mio figlio di cinque anni e mezzo, dopo essere andato normalmente alla scuola materna nella settimana successiva alla nascita, ha cominciato a manifestare momenti di tristezza (così lui li definisce) e a rfiutare categoricamente la …
Cara mamma, sì, purtroppo decidere di non mandarlo a scuola è stato un errore: il bambino ha ottenuto ciò che desiderava, ovvero non andare a scuola, e adesso non ha nessuna intenzione di rinunciare a questo privilegio. Da quanto lei scrive, …

Pubblicato Giovedì 5 Febbraio 2015 da Cristina Montanaro
Consigliato per
3 - 6 Anni 
Genitori 
Argomenti
Consulenza 
Educazione 
Psicologia 
Continua

Masturbazione continua solo all'asilo

Buon giorno, sono la mamma di una bimba di cinque anni e mezzo all'ultimo anno di asilo. Già quando gattonava ed aveva il ciuccio (tolto a 3 anni) capitava si sfregasse sui piedi, poi crescendo ha continuato. E' all'asilo da …
Cara mamma, la masturbazione infantile è assolutamente normale e va accettata con serenità dai genitori. Può verificarsi anche in bambini molto piccoli, come lo era la sua quando ha iniziato attraverso l’ausilio dei piedini. I bambini, durante l’esplorazione del proprio corpo, …

Pubblicato Lunedì 26 Gennaio 2015 da Cristina Montanaro
Consigliato per
3 - 6 Anni 
Argomenti
Consulenza 
Educazione 
Psicologia 
sessualita 
Continua

Chiede ancora il pannolino per fare la cacca

Buongiorno, sono la mamma di un bimbo di quasi 6 anni che si rifiuta di fare la cacca nel water. Non ha mai avuto problemi di stitichezza, fa la cacca quasi tutti i giorni e controlla perfettamente lo sfintere, semplicemente …
Cara mamma, la “fase dello spannolinamento” va dai 18 ai 36 mesi circa. Ovviamente, si tratta di riferimenti temporali non rigidi, perché i bambini sono diversi tra loro per storie e tempistiche personali. Indicativamente il periodo è questo e l’aver iniziato a …

Pubblicato Lunedì 19 Gennaio 2015 da Cristina Montanaro
Consigliato per
3 - 6 Anni 
Genitori 
Argomenti
Consulenza 
Prime cure 
Psicologia 
Salute 
Continua

Bambino aggressivo e nervoso

Buongiorno, sono una mamma che ha due bimbi, uno di tre e uno di 1 anno. Il bimbo di tre anni, nelle ultime settimane e sempre nervoso ed è diventato aggressivo, sia all'asilo che a casa. Quando ha iniziato ad andare all'asilo, …
Buongiorno Daniela, dalla sua lettera mi sembra di capire che il bambino abbia cambiato il suo comportamento all'improvviso, in questa situazione sarebbe importante capire se c'è stato qualche episodio che possa averlo turbato. Un bambino di tre anni che debba …

Pubblicato Martedì 16 Dicembre 2014 da Flavia Cavalero
Consigliato per
3 - 6 Anni 
Genitori 
Argomenti
Consulenza 
Educazione 
Psicologia 
Continua

Una gemella al nido e una alla materna

Buongiorno, ho due gemelline di quasi due anni che frequentano il nido comunale da quando avevano 10 mesi. Una delle due bimbe ha un grave ritardo di crescita (pesa ancora 7,6 Kg) ed un ritardo psicomotorio che sta lentamente recuperando dopo …
Cara mamma, prima di passare alla risposta devo farle un appunto sulla sua richiesta: scrive che la sorella che andrà alla scuola materna sarà comunque indietro rispetto ai coetanei, senza specificarne il motivo. “Sarà indietro” perché ha una diagnosi, perché glielo …

Pubblicato Mercoledì 10 Dicembre 2014 da Cristina Montanaro
Consigliato per
0 - 3 Anni 
3 - 6 Anni 
Genitori 
Argomenti
Consulenza 
Educazione 
Psicologia 
Salute 
Continua

Quando è il caso di rivolgersi ad uno piscologo infantile?

Salve, ho un bimbo di 3 anni e mezzo che lo scorso anno ha frequentato il nido con uscita alle 13. Non e mai andato volentieri solo gli ultimi mesi sembrava averlo accettato ma non era comunque felice di andare. E’ molto timido …
Cara mamma, le difficoltà che manifesta suo figlio derivano da problematiche inerenti il processo di separazione-individuazione: il neonato è incapace di provvedere a se stesso ed ha bisogno di una figura adulta di riferimento (di solito la madre o una figura …

Pubblicato Venerdì 5 Dicembre 2014 da Cristina Montanaro
Consigliato per
3 - 6 Anni 
Genitori 
Argomenti
Consulenza 
Psicologia 
Continua
Attenzione: data la natura del servizio, la consulenza offerta da il Torinobimbi.it ha lo scopo di essere utile nel chiarimento di determinate problematiche e - soprattutto per quanto riguarda i temi legati alla salute dei bambini - non pretende di essere esaustiva né di poter risolvere le situazioni prospettate.