Matota: le storie per bambini e ragazzi scendono in piazza

Pubblicato il

Dal 2 al 6 maggio 2018​, a Torino, prenderà vita un festival dedicato alla letteratura per bambini e ragazzi. Il nome Matota che significa ‘bambina’ in piemontese, è stato scelto per
dire che il futuro si costruisce nel presente, per portare la cultura dove di solito non arriva: nelle piazze e nei luoghi di aggregazione della periferia.

Matota rilegge le esperienze, le opere e le azioni che hanno cambiato le maniere di vedere le cose, racconta con parole semplici temi difficili come le migrazioni, le frontiere ed i totalitarismi, mette a confronto i bambini e ragazzi con autori, editori, sportivi e musicisti.

Matota prevede tanti appuntamenti con autori ​(Pino Pace, Daniele Aristarco, Paola Franco, Carlo Greppi e Daniele Bergesio) pensati per gli alunni delle scuole del territorio torinese che si svolgeranno in tre piazze della circoscrizione 4, Piazza Paravia, Piazza Moncenisio e Piazza Risorgimento. Piazze simbolo di luoghi solitamente non preposti alla lettura scelti per far riappropriare bambini e ragazzi degli spazi pubblici delle città.

Matota consta di numerosi eventi gratuiti per bambini, ragazzi e adulti pensati per essere fruibili da ogni tipo di pubblico, gli incontri si svolgeranno presso Cartiera in Via Fossano 8, Più Spazio 4​ in Via Saccarelli 18 e in Piazza Paravia​.

Il Festival si aprirà il 2 maggio presso Cartiera con i saluti istituzionali e alcune letture tratte dal libro “Fiabe dei fratelli Grimm​. Apologhi, racconti torinesi, racconti di Ghilarza e del carcere​” di Antonio Gramsci e vedrà la partecipazione degli editori Daniela Piras e Giovanni Fara (​Catartica edizioni) e un piccolo laboratorio di sperimentazione musicale per bambini a cura de​ La Stanza di Greta.

Per citare alcuni altri appuntamenti sabato 5 maggio alle 15.30 parleremo di Argentina e dittature con una lettura bilingue spagnolo-italiano di Un elefante ocupa mucho espacio di Elsa Bornemann, scrittrice argentina che vinse il Premio Andersen (nel 1976). Il suo libro venne proibito dalla dittatura militare argentina e non è mai stato tradotto in Italia.

Domenica mattina 6 maggio, presso la palestra di Cartiera, prenderà vita una quadrangolare di calcetto con i migranti ospiti delle Coop Isola di Ariel e Valpiana e i ragazzi del centro diurno e a seguire parleremo di sport e impegno civile con Paolo Sollier, Alessandro Colombini di Minuto Settantotto e il giornalista Alessandro Mastroluca.

Matota è anche MatotOff, eventi fuori dal quartiere (arriveremo fino a Settimo Torinese), dagli orari scolastici, dai luoghi comuni: musiche, parole, arti maggiori e minori, in contesti informali e in luoghi non scontati​. Gli eventi del MatotOff spazieranno dai laboratori musicali a cura della Stanza di Greta presso Binaria Bimbi in Corso Trapani, al laboratorio sui Kamishibai (teatro di carta giapponese) presso il circolo Arci Banfo e di costruzione “ali presso il caffè Basaglia​, dagli incontri presso la Libreria Alicante con i ragazzi delle scuole di Settimo Torinese alle chiacchierate su Gramsci e i fratelli Grimm presso la Piola Sardo-Veneziana Bar Pietro

Il programma completo del Matota  e per essere sempre aggiornati consultate la pagina Facebook Matota 

Matota è un progetto a cura di Babelica Via Pacinotti 29  10144 Torino –  info@babelica.it

Segnala Evento - Luogo

Torinobimbi.it pubblica le iniziative di chi aderisce al portale. Puoi aderire a Torinobimbi.it e segnalare eventi, corsi, feste, manifestazioni, estate ragazzi.

Contattaci per avere informazioni sulle modalità di adesione.
Se non hai ancora sottoscritto l'adesione puoi segnalarci comunque la tua iniziativa, la pubblicheremo a nostra discrezione.



 
Eventi per bambini a TORINO 
I più utili e divertenti per te e il tuo bambino. 
Iscriviti!
ISCRIVITI


 
close-link